Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Dopo la morte del marito, María Leonor, madre di due figli, si sente sopraffatta dalle difficoltà di gestione della sua fattoria in Alentejo, dalle aspettative della società e dallo stretto controllo del suo ambiente. Dopo alcuni mesi di profonda depressione, decide finalmente di affrontare le sue responsabilità di proprietaria della terra, ma il suo cuore è tormentato da un peccato segreto: nonostante il lutto, il suo desiderio non si è estinto. Tra riflessioni sull'essenza dell'amore, il passare del tempo e gli abbaglianti cambiamenti della natura, la giovane vedova trascorre le sue notti sveglia, spiando gli amori delle cameriere e soffrendo di solitudine. Fino a quando due uomini molto diversi non irrompono nella sua vita e il suo destino vacilla inaspettatamente. Scritto nel 1947, La vedova è il primo romanzo dell'autore, pubblicato in Portogallo con il titolo Terra del peccato per decisione dell'editore. Oggi, in occasione del centenario dell'autore, questo racconto scritto da un giovane José Saramago viene pubblicato per la prima volta in italiano, rispettandone il titolo originale, anticipando il grande scrittore che tutti conosciamo. In esso sono già presenti il suo modo personale di guardare il mondo e alcune delle caratteristiche dei suoi romanzi più acclamati: la straordinaria forza narrativa e un personaggio femminile indimenticabile.

DETTAGLI

ALTRI CONTRIBUTI : Rita Desti
FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe oppure Readium LCP
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
NUMERO DI PAGINE VERSIONE A STAMPA : 320
ISBN EPUB : 9788858849422
ISBN CARTA : 9788807035166
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Letteratura e studi letterari /
Narrativa e argomenti correlati / NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945)