Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Nella Milano occupata dai nazisti, Giovanni Bertone estorce denaro ai familiari dei partigiani caduti in mano alla Gestapo in cambio di false informazioni sulla loro sorte. Viene scoperto e costretto da un ufficiale tedesco a fingersi un generale della Resistenza, l'aristocratico e coraggioso Fortebraccio Della Rovere, e a spiare nella prigione di San Vittore i capi antifascisti. Ma quando un vero leader della Resistenza viene catturato a Milano, Bertone decide di non collaborare e viene condannato alla fucilazione con altri detenuti. Ispirato interamente a un fatto di cronaca storica, Il generale Della Rovere è in realtà un apologo della condizione di ogni essere umano, meschino di fronte all'enormità della vita - e soprattutto della vita in tempo di guerra - ma che, in un istante di grandezza, riesce a recuperare la propria umanità. Perché, come suggerisce Indro Montanelli nell'intervista che chiude il volume, non dobbiamo essere il generale Della Rovere: ci basta essere Bertone.

DETTAGLI

FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe oppure Readium LCP
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788831802642
ISBN CARTA : 9788817866798
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Scienze umane / Storia / Storia:dalla preistoria al presente / Storia del 20. Secolo dal 1900 al 2000