Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Misteriosi invasori alle porte, le smanie di potere dell'esercito, paura, odio e ferocia che si diffondono. È il crollo del nostro mondo? Un grandissimo romanzo distopico in cui tutto ci sembra purtroppo sempre piú familiare.

"Davide Longo sarà lo scrittore italiano di domani".
Alessandro Baricco

In Italia, in un futuro imprecisato, la civiltà è al collasso, la leggee la giustizia un ricordo del passato e per le strade regna labarbarie. Leonardo è un professore universitario, con alle spalleuna carriera da scrittore di successo, che dopo l'accusa diaver abusato di una sua studentessa si è ritirato nel paesino incui è nato. Da anni non scrive e non insegna piú conducendoun'esistenza distante da tutti e tutto. Fino a quando la moglie,che lo aveva lasciato dopo lo scandalo, non si presenta in fugaalla sua porta, per affidargli la figlia Lucia e Alberto, il figlioavuto da un altro compagno. La promessa è di tornare a prenderli,ma la violenza avanza e raggiunge anche la provincia.Della moglie non c'è piú traccia. I tre, insieme al cane Bauhsan,devono mettersi in viaggio, verso Occidente dove pare ci siasalvezza. Li attende un mondo dove il progresso si è sgretolatoe gli istinti sono padroni. Un mondo in cui solo aggrappandosialla propria bussola morale potranno non perdere la strada.

DETTAGLI

FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe oppure Readium LCP
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788858440070
ISBN CARTA : 9788806253196
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Letteratura e studi letterari /
Narrativa e argomenti correlati / NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945)