Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Albert Hourani, uno dei massimi islamisti, con la sua immensa erudizione e la sua avvincente capacità espositiva ci offre in questo libro, un classico del suo genere, una ricostruzione nel contempo dettagliatissima e di ampio respiro di dodici secoli di storia e di civiltà arabe.

Quella dell'Islam si configura come un'esperienza storica irripetibile, in cui si contrappongono fedeltà all'autorità e alla tradizione e sete di rinnovamento, spinte all'unità e dirompenti crisi conflittuali. L'avvento della religione islamica ha infatti creato, nel corso dei secoli, un vasto mondo arabo-musulmano che va dall'Atlantico all'Iraq e all'Oceano Indiano. All'interno di questo universo ogni nazione possiede peculiarità geografiche e storiche: elementi di unicità che Hourani analizza e inserisce in un quadro di esperienze comuni, trattando argomenti di vasta portata (dalla nascita e diffusione dell'Islam all'integrazione nel mondo contemporaneo), fino ad affrontare temi tuttora assai controversi come il ruolo delle donne o la questione palestinese.

DETTAGLI

ALTRI CONTRIBUTI : Vermondo Brugnatelli ; Vermondo Brugnatelli
FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe oppure Readium LCP
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788852081958
ISBN CARTA : 9788804678656
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Scienze umane / Storia / Storia dell'Asia / Storia: dal 500 d.C. al 1450-1500 d.C. /
Società e scienze sociali / Società e cultura: argomenti d'interesse generale / Studi sull'Islam